In questa pagina:

En Fr De Es Pt Sq Ro Ch عربي

Consiglio Regionale del Piemonte

Torino, 22 giugno 2010

Consiglio regionale: Paolo Tiramani subentrato a Buonanno

AulaNella seduta del 22 giugno il Consiglio regionale – su relazione del presidente della Giunta delle Elezioni, Rocchino Muliere (PD) -  ha preso atto delle dimissioni del consigliere Gianluca Buonanno, che ha optato per restare alla Camera dei deputati, e lo ha surrogato con Paolo Tiramani, primo escluso della lista della Lega Nord nella circoscrizione di Vercelli nelle recenti elezioni regionali.

Paolo TiramaniPaolo Tiramani
Nato il 25 Aprile 1983 a Borgosesia (VC)

Laureato in Economia e Commercio, si iscrive giovanissimo alla Lega Nord, nel 2001 a 18 anni, ricoprendo poi il ruolo di segretario cittadino della sezione Valsesiana dal 2004 al 2006 e di coordinatore provinciale del Movimento Giovani Padani dal 2005.
Alle elezioni comunali del 2004, risulta il più votato tra le fila della lista Lega Nord Padania capeggiata da Ferdinando Nardella, ma entra in Consiglio solo nel 2006 proprio in sostituzione di quest'ultimo.
Eletto consigliere provinciale nel 2007 con il 40% dei consensi nel collegio Borgosesia 2, viene riconfermato in Consiglio comunale l'8 giugno 2009. Il 15 giugno 2009 viene nominato vicepresidente della Provincia di Vercelli con delega al Bilancio, Polizia Provinciale, Montagna e rapporti con la Comunità Montana Valsesia.
Nel 2010 è stato eletto per la prima volta in Consiglio regionale (quota proporzionale) nella circoscrizione di Vercelli, subentrando il 22 giugno al dimissionario Gianluca Buonanno, in quanto primo escluso con 681 voti di preferenza.